Parrocchia della Vergine

Lug2

Dopo 4 anni di grandi risparmi, grazie al generoso lavoro di tante persone (pizzate, feste, pranzi, mercatini, burraco di amicizia, rassegna teatrale, pesche di beneficenza ecc.) siamo riusciti a restituire il debito per il tetto della Chiesa di 155.000 euro. È un gran successo per la nostra Parrocchia e soprattutto il segno della cura per le cose di Dio. Come credenti abbiamo il dovere morale aver cura dei posti in cui lodiamo il Signore. La cifra sopra riportata è solo una parte della somma, che la Comunità ha pagato per i lavori degli anni 1994-1996. Il debito di allora era di 177,5 milla euro con l’interesse di 3/100. Negli anni 1996 – 2008 la nostra Parrocchia ha restituito 24.000 euro e circa 54.000 degli interessi. Dal 2008 eravamo impegnati a realizzare il Centro Giovanni Paolo, dunque di fronte a quest’impegno economico potevamo solo pagare gli interessi per non aumentare il debito. Comunque dal 2008 abbiamo restituito il debito di 155.000 restanti con 36.000 euro di interessi. In tutto da 177,5 milla ero iniziali la nostra Parrocchia ha restituito tutto il debito con 91.000 euro di interessi cresciuti in 21 anni. Grazie a tutti che hanno contribuito ad arrivare a questo momento!!!