Parrocchia della Vergine

Feb6

Da DOMENICA 21 FEBBRAIO 2021
apre il servizio « UN PIATTO DI SOLIDARIETA’»

Dopo lunghi mesi in cui non abbiamo potuto svolgere alcuna attività nella nostra Parrocchia abbiamo sentito che era giunto il momento di fare qualcosa. Ma cosa, visto che ogni attività a cui siamo abituati “rischia” di farci incontrare da vicino….

Bene, da qui siamo partiti: cosa si può fare.
Beh, abbiamo pensato, se non possiamo invitare persone in parrocchia, andiamo noi da loro, facciamo qualcosa da poter dare.

Così, anche per sfruttare le comprovate abilità dei nostri cuochi, si è fatta strada l’idea di un “catering”.
In parole povere: cuciniamo per gli altri.
Il passo successivo è stato immediato in quanto ogni nostra azione vuole essere intrisa di apertura agli altri, fraternità, attenzione a chi è in necessità… in una parola: solidarietà.

Quindi il “catering” diventa “solidale”.

Nel corso di una riunione, in cui il confrontarsi, discutere, condividere le idee ha generato parecchio entusiasmo, si è delineato il progetto:
Ogni settimana, la domenica, per pranzo, prepareremo, su prenotazione, un piatto caldo a prezzo modico che potrà essere ritirato in Parrocchia o consegnato a domicilio; il ricavato ci consentirà di preparare altri piatti caldi da consegnare ad alcune famiglie della Parrocchia che si trovano in stato di momentanea o perdurante necessità.

Domenica a pranzo dunque “Un Piatto di Solidarietà”.

Ci siamo dati un paio di mesi in cui sperimentare l’iniziativa per verificarne il gradimento, la sostenibilità nel tempo e l’efficacia del sostegno che offriamo. Dopodiché, anche sulla base dei commenti e suggerimenti che ci arriveranno, faremo un primo bilancio.

Come si può contribuire?

– prenotando un piatto caldo per sè e la propria famiglia;
– dandoci una mano due ore la domenica mattina (anche una volta ogni tanto va benissimo)
– con una offerta sull’IBAN della Parrocchia IT74W0503413801000000000679 Banca BPM Pistoia causale “Un Piatto di Solidarietà”
– con una preghiera affinché questa iniziativa possa avere successo e sopratutto essere vissuta in piena e mutua carità.

Ci si può informare sul piatto della domenica (che cambia ogni volta) e sul prezzo su questo sito o alla bacheca fuori dalla Chiesa.

Le prenotazioni che dovranno pervenire entro le ore 12 del sabato, nonché le richieste di consegna a domicilio, al numero 3298862104 Paolo.

Ah, dimenticavo… si parte domenica 21 febbraio

Scarica qui il volantino